SUCCESSO PER LE INIZIATIVE IN AUTOGRILL
13 giugno 2011

SUCCESSO PER LE INIZIATIVE IN AUTOGRILL

Grande successo per le imprese della Coldiretti ciociara che nello scorso week-end, sono state protagoniste, presso l’area di servizio La Macchia (Anagni), dell’iniziativa voluta da Coldiretti e Società Autostrade in collaborazione con Autogrill, Chef Express e Codacons.  Si tratta di una nuova ed azzeccata manifestazione con la quale mettere in contatto le imprese agricole con il popolo dei vacanzieri. “A giudicare dall’interesse dei viaggiatori credo che questa iniziativa sia stata particolarmente gradita – ha commentato il direttore della sede ciociara Paolo De Cesare –  i nostri imprenditori, ancora una volta, hanno catalizzato attenzione e commenti positivi segno evidente di quanto si sia ormai consolidata l’abitudine per i cittadini di recarsi nei nostri stand”. In molti hanno assaporato sul posto formaggi, affettati e acquistato verdure, dolci e prodotti tipici come ad esempio la marzolina, il conciato e la mozzarella di bufala di Amaseno ma anche ortaggi e frutta.
“Un’esperienza importante – ha aggiunto De Cesare - che permette di intercettare una fetta di popolazione che, non essendo della nostra regione, magari non conosce determinati prodotti e quindi approfitta per acquistarli e degustarli”. Per la prima volta nelle aree di servizio delle autostrade, quindi hanno aperto i mercati degli agricoltori di Campagna Amica, i cosiddetti farmers market. Un’assoluta novità per conoscere e gustare direttamente dagli agricoltori i prodotti del territorio circostante alla rete autostradale. I prodotti alimentari tipici locali sono proprio il souvenir preferito da sei vacanzieri su dieci (57 per cento) secondo un sondaggio on line condotto dal sito www.coldiretti.it. L’iniziativa ha avuto l’obiettivo di promuovere presso turisti e viaggiatori lungo la rete autostradale i prodotti a km 0. Fra i fattori di successo – sottolinea infine  De Cesare – il contenimento dei prezzi reso possibile dal taglio delle intermediazioni che offre la possibilità di fare un acquisto al giusto prezzo ma anche di guardare in faccia l’agricoltore, farsi raccontare direttamente la storia del prodotto che si acquista e contribuire a salvaguardare le tradizioni culturali e colturali del luogo che si attraversa”.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi