19 ottobre 2017

ROMA

Giuseppe Casu, 41 anni, agronomo, di Alghero, è il nuovo direttore della federazione della Coldiretti di Roma. “Presenza sul territorio e ascolto dei soci. Sono queste, da sempre, le caratteristiche del mio modus operandi che nel tempo conto di imprimere anche a Roma, perché la struttura centrale e le ramificazioni territoriali si muovano, in continuità col passato, su questi schemi e con queste modalità di azione” ha detto Casu nel saluto di presentazione al consiglio provinciale. Ha guidato dal 2014 la Coldiretti di Oristano. In precedenza era stato vicario a Sassari e dirigente della federazione regionale sarda. Subentra a Roberto Scano, che ha guidato la federazione romana dal 2015 e che sarà destinato ad altro incarico. “Nella capitale ho vissuto due anni di grande lavoro messo in campo per arginare gli effetti di una delle crisi economiche più gravi mai vissute dal paese. Due anni fa, appena arrivato a Roma, ho condiviso tappe cruciali dell’attività organizzativa – ricorda – come la presenza a Expò Milano, dove Coldiretti è stata ambasciatrice dell’agroalimentare tipico di Roma e del Lazio. Mi congedo dalla capitale col ricordo di tanti risultati, non ultimo la riapertura del mercato contadino del Circo Massimo che, dopo appena due settimane dalla ripresa delle attività, ha registrato – conclude Scano – presenze e numeri da record”. 
    

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi