NATA UE.COOP LAZIO. COSTITUITA L’ASSOCIAZIONE REGIONALE
10 settembre 2015

NATA UE.COOP LAZIO. COSTITUITA L’ASSOCIAZIONE REGIONALE

Prosegue l’azione di sviluppo funzionale della Unione Europea delle Cooperative (UE.COOP), l’Associazione nazionale di rappresentanza, assistenza e tutela del movimento cooperativo promossa da Coldiretti.

E’ stata costituita, infatti, alla presenza dei soci fondatori, l’articolazione regionale del Lazio di UE.COOP  consolidandone  così l’assetto organizzativo.
A guidare il primo CDA è stato chiamato Aldo Mattia, in qualità di vicepresidente di CreditAgri e già direttore di Coldiretti Lazio.

“Quello affidatomi è un incarico di grande importanza che assumo sentendo tutto il peso della responsabilità che ciò comporta, tenuto conto di essere stato chiamato a guidare una struttura composta da professionisti ed imprenditori di grande livello e che conta circa 500 cooperative associate che appartengono al settore agricolo, del credito, del lavoro, del sociale e della pesca. Attività diverse che rappresentano il cuore pulsante ed operativo dell’economia del nostro paese e del nostro territorio. Un incarico che mi vedrà impegnato a far rispettare il codice etico che l’Associazione si è data, tenuto conto anche del periodo particolarmente caldo che proprio il mondo delle coop sta attraversando in termini di rispetto della legalità. La UE.COOP Lazio che mi appresto a guidare, nasce come struttura giovane, fresca e trasparente che dovrà potersi sedere a tutti i tavoli tecnici e offrirsi come interlocutrice forte presso tutte le principali istituzioni affinchè  vengano assicurati diritti alla crescita economica dell’imprenditoria laziale che noi rappresentiamo e che si avvale di grandi professionalità. Porteremo proposte operative alle istituzioni nell’interesse della cooperazione. Oggi è nato un soggetto politico che rappresenta istituzionalmente le nostre cooperative portandole ad essere protagoniste alla maniera di Coldiretti”. Così il presidente Aldo Mattia che ha aggiunto “il primo importante appuntamento istituzionale è quello del 13 ottobre, quando si riunirà l’assemblea per eleggere i delegati che parteciperanno all’Assemblea nazionale di inizio novembre”.

UE.COOP si è adoperata fino ad oggi e si adopererà per promuovere lo sviluppo di un modello cooperativo in grado di favorire la più equa coesione sociale dei territori e sostenere la libertà e la dignità dell’individuo, nell’ottica di un processo di restituzione più ampio che - attraverso la creazione e lo sviluppo di nuova imprenditorialità cooperativa ad alta sostenibilità sociale, ambientale ed educativa nei settori trainanti del Made in Italy e del ‘nuovo welfare’ - investe il socio, il territorio e la comunità.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi