Mercato di Campagna amica
7 gennaio 2015

Mercato di Campagna amica

Una stretta di mano, sotto il sole che baciava la villa comunale vestita di giallo e gremita di gente, per siglare un accordo di collaborazione che presto darà i suoi frutti. Il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani e il direttore Coldiretti Saverio Viola si sono reciprocamente impegnati a collaborare per istituire anche nel capoluogo ciociaro il mercato stabile di Campagna Amica che in tutta Italia, comprese Roma e Latina, già propone al pubblico dei consumatori le migliori produzioni agroalimentari e ortofrutticole. “Raccolgo con piacere la proposta della Coldiretti. Entro poche settimane, non appena entreremo ufficialmente in possesso delle chiavi, metteremo a disposizione i locali del complesso Forum. Sarà quella – ha annunciato il sindaco – la sede che ospiterà stabilmente il mercato di Campagna Amica”. “La disponibilità offerta dal Comune apre spiragli di grande prospettiva per la commercializzazione, tramite vendita diretta, dei migliori prodotti dell’agricoltura ciociara e laziale. Le centinaia di cittadini che hanno affollato anche questo mercatino dell’Epifania confermano quella che per Coldiretti è una assoluta certezza maturata – ha replicato Saverio Viola – già dai primi successi di Campagna Amica. Questi appuntamenti non sono più una semplice curiosità per i cittadini, le famiglie e per i consumatori in genere, ma sono invece occasioni chieste e cercate per fare una spesa di qualità a costi sostenibili. Anche qui, nella villa comunale, in tanti sono venuti per fare la vera e propria spesa settimanale. Coldiretti – ha detto Viola al sindaco – ha mezzi, strumenti, risorse e numeri per garantire ai cittadini di Frosinone almeno due mercati di Campagna Amica al mese”. “La riuscita di questa giornata mi riempie di orgoglio. Non vedo l’ora – ha aggiunto Aldo Mattia, direttore regionale Coldiretti – di poter replicare anche nella mia città il successo che questi mercati già riscuotono, con numeri in continua crescita, a Roma, a Latina e nelle altre più importanti città laziali e italiane”. Ad arricchire la Befana in villa comunale sono stati gli stand che ospitano Cioccolando, la fortunata rassegna promossa, per il settimo anno consecutivo, dalla Confartigianato. “La sinergia con Coldiretti, come confermato dal numero dei visitatori che abbiamo avuto oggi, si è rivelata vincente. Sono felice di questo primo risultato – commenta Augusto Cestra – e ribadisco la disponibilità di Confartigianato a promuovere, nei prossimi mesi, altre iniziative comuni. Unire le forze per rilanciare l’economia del territorio è, secondo noi, un percorso obbligato”.  Tanti i cittadini, incoraggiati anche dalla giornata di sole, che hanno affollato la villa comunale. Tanti anche i personaggi pubblici e istituzionali che hanno visitato il mercato. Tra questi, oltre al sindaco di Frosinone, il presidente della Provincia Antonio Pompeo, il presidente della Camera di Commercio Marcello Pigliacelli, il senatore Francesco Scalia, gli assessori comunali Max Tagliaferri (curatore della giornata insieme a Coldiretti), Rossella Testa, il consigliere comunale Danilo Magliocchetti e l’assessore comunale di Ferentino Luca Bacchi. Tutti insieme, una dopo l’altra, su invito di Coldiretti, le autorità hanno firmato la petizione popolare per chiedere che la pizza napoletana sia al più presto dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Soddisfatti dei riscontri si sono detti anche gli imprenditori agricoli che hanno dato vita al mercatino, proponendo ai visitatori olio, formaggi, salumi, frutta, verdure, dolci e prodotti da forno. 

 

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi