13 Febbraio 2019
LATTE OVINO, COLDIRETTI LAZIO: “DALLA REGIONE OK ALLA COMMISSIONE PER LA FORMAZIONE DEL PREZZO”

“La Regione Lazio, al termine dell’incontro straordinario richiesto oggi da Coldiretti Lazio per affrontare la crisi del latte ovino, ha accolto la nostra proposta di costituire una commissione per la formazione del prezzo che raccolga rappresentanti di tutta la filiera. L’emergenza latte di pecora scoppiata in Sardegna negli ultimi giorni si sta estendendo ad altre regioni del centro Italia, a partire dal Lazio dove il settore ovicaprino rappresenta un asset di primaria importanza per l’economia locale e per il presidio del territorio. E’ nostra ferma intenzione riuscire a garantire un prezzo equo ai pastori, da troppi anni sfruttati e sottopagati dalle industrie casearie con prezzi ben al di sotto dei costi di produzione” – Lo comunica in una nota David Granieri, presidente Coldiretti Lazio.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi