COLDIRETTI ROMA PARTNER PER L’APEGOTOUR NELLA CAPITALE
10 dicembre 2012

COLDIRETTI ROMA PARTNER PER L’APEGOTOUR NELLA CAPITALE

“Come Coldiretti abbiamo coniugato questo progetto con le nostre attività che ben si coniugano con le finalità di questa iniziativa innovativa e allo stesso davvero ben congeniata”. Così David Granieri, presidente di Coldiretti Roma, che venerdì scorso ha preso parte alla conferenza stampa di presentazione delle Apegotour su Roma. Condividiamo il progetto dell' Apegotour che è in perfetta sinergia  con le nostre azioni  di valorizzazione del patrimonio enogastronomico di Roma. Il patrimonio culturale della Capitale per Coldiretti  rappresenta un patrimonio inestimabile che non può non prevedere un  connubio con le eccellenze agroalimentari delle imprese agricole romane. Il made in Italy anche attraverso le Apette della Piaggio ha  potuto consacrare nel mondo il logo del nostro Paese trova proprio nei  prodotti delle campagna romane una delle leve più importanti. Coldiretti Roma grazie ai propri Mercati di Campagna Amica ritiene  organizzare dei tour dedicati a degustazioni dei prodotti tipici che  partano da S.Teodoro, 72 e da Via Tiburtina, 695 dove sono attivi ogni fine settimana i mercati dei produttori che offrono una spaccato del meglio delle produzioni a prezzi al di sotto della media che si caratterizzano per la rintracciabilità del ciclo produttivo. Lo sviluppo della filiera corta rimane l’obiettivo principale di questa iniziativa e costituisce uno dei fili conduttori della “Filiera tutta Agricola e tutta Italiana, firmata  dagli Agricoltori” che Coldiretti sta portando avanti – oramai da  quasi quattro anni – su tutto il territorio nazionale e in particolare, per il tramite della Federazione romana, sul territorio della provincia di Roma. Scopo di questo progetto è quello di creare  per il consumatore le condizioni di accesso a prodotti alimentari  garantiti nella qualità e origine in tutte le fasi della loro lavorazione comprese le materie prime che li compongono e a prezzi contenuti, e nel contempo, assicurare al produttore il giusto reddito attraverso la riduzione delle intermediazioni che l’attuale sistema  commerciale presenta. In altre parole, l’obiettivo del progetto è quello  di divulgare e di diffondere tra i consumatori le opportunità che la filiera corta offre sia da un punto di vista economico, che in termini di freschezza e sanità del prodotto.  In particolare, la riduzione dei passaggi nella filiera consente di praticare da un lato prezzi al dettaglio particolarmente bassi e dall’altro di promuovere il consumo di prodotti che provengono dal territorio prossimale al mercato, i cosiddetti prodotti a Km 0. Quest’ultimo aspetto, grazie alle Apette, assume interessanti conseguenze anche sulla tutela dell’aria e, più in generale, dell’ambiente riducendo l’immissione di anidride carbonica per una ridotta utilizzazione dei mezzi di trasporto.

Seguici su Twitter Coldiretti Lazio

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi