COLDIRETTI ROMA: A VELLETRI RINNOVATO IL CONSIGLIO DI SEZIONE.
6 dicembre 2012

COLDIRETTI ROMA: A VELLETRI RINNOVATO IL CONSIGLIO DI SEZIONE.

Rinnovato il consiglio di sezione della Coldiretti di Velletri. Renato Giammatteo, Carlo Pistolesi,Tania Bagaglini,Pietro Romaggioli,Massimo Altrini,Quattrocchi Alberto,Ivan Abbafati,  Roberta Bevilacqua, Carlo Corsetti, Loretta Cugini, Sergio Evangelisti, Piera Palma, Carlo Peretti, Matteo Picca, sono i nuovi consiglieri. Presidente Emanuele Di Tullio. A seguito delle votazioni che si sono tenute presso la sala riunioni dell’agriturismo Castroginnetti di Renato Giammateo in località “Castroginnetti”, alla presenza del presidente provinciale David Granieri, i nuovi dirigenti hanno esaminato le varie criticità che a livello agricolo e non solo sono purtroppo presenti condizionando la normale attività delle imprese dell’importante territorio velletrano. Tanti gli argomenti trattati durante l’assemblea dei soci che è stata particolarmente partecipata sia numericamente che dal punto di vista degli interventi. I circa cento presenti, infatti, hanno potuto a lungo dibattere con il presidente David Granieri, il vice direttore vicario della sede di Roma, Andrea Renna ed il segretario di zona, Stefano Rosu. “Ritrovare il giusto valore delle imprese agricole nell’ambito della società di oggi per costruire l'agroalimentare del futuro – ha detto Granieri – rappresenta per noi più che un obiettivo. Dobbiamo volgere, infatti, lo sguardo al futuro guardando al rinnovo dei vertici per il prossimo quadriennio anche stilando una fitta agenda di lavoro che, tra le priorità, ponga al primo posto la necessità di ridare centralità all'impresa agricola lungo le filiere che portano il cibo dal contadino al consumatore”. L’agricoltura a Velletri rappresenta un fattore trainante e per questo Coldiretti intende proseguire i lavori già messi in cantiere a tutela del reddito agricolo implementando anche altre attività che oggi rappresentano un modo concreto di rigenerare il ruolo dell’imprenditore agricolo. “Le preoccupazioni e le criticità che affliggono l'economia e il comparto agricolo in particolare - in primis la perdita di valore reddituale garantito al produttore – anche a Velletri si fanno sentire. Percorsi di valorizzazione di prodotto sono naufragati ma non si deve perdere la fiducia per intraprendere nuove strade tracciate nel progetto di filiera di Coldiretti che si sono rivelate in altri centri vincenti. Affrontare le opportunità strategiche che possono e devono essere colte per rafforzare il sistema delle imprese agricole rappresenta la nostra priorità - ha detto – il neo presidente di sezione Emanuele Di Tullio, facendosi portavoce dei presenti. Intanto domenica prossima, 9 dicembre 2012, alle ore 10.30 presso la Chiesa di S.Salvatore verrà celebrata la giornata locale del ringraziamento celebrata dal Vescovo Mons. Vincenzo Apicella. Al termine avverrà la benedizione dei mezzi agricoli. “Si tratta di un momento importante e sentito dalla nostra comunità – ha concluso il presidente Emanuele Di Tullio che ha poi assicurato che nelle prossime settimane verrà presentato il calendario delle attività che vedranno protagonista la Coldiretti di Velletri. 

Seguici su Twitter Coldiretti Lazio

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi