COLDIRETTI LAZIO: ALDO MATTIA RICONFERMATO PRESIDENTE DELL’AZIENDA ROMANA MERCATI.LA CAMERA DI COMMERCIO DI ROMA RINNOVA IL CONSIGLIO DELLA AZIENDA SPECIALE PER LO SVILUPPO E LA PROMOZIONE DEL SISTEMA
3 novembre 2015

COLDIRETTI LAZIO: ALDO MATTIA RICONFERMATO PRESIDENTE DELL’AZIENDA ROMANA MERCATI.LA CAMERA DI COMMERCIO DI ROMA RINNOVA IL CONSIGLIO DELLA AZIENDA SPECIALE PER LO SVILUPPO E LA PROMOZIONE DEL SISTEMA

La Coldiretti Lazio rende noto che in data odierna la Giunta della Camera di commercio di Roma ha rinnovato la composizione del Consiglio di Amministrazione e della direzione dell’Azienda Romana Mercati (ARM), l’azienda speciale della Camera dedicata alla promozione del sistema agroalimentare romano.
Alla guida e presidenza dell’ARM, è stato chiamato con voto unanime, per il secondo mandato consecutivo, Aldo Mattia, membro di Giunta della Camera di Commercio e direttore della Coldiretti del Lazio, l’organizzazione maggiormente rappresentativa delle imprese agricole della Regione e della Provincia di Roma e che già nel suo DNA concorre al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo dell’agricoltura romana e del suo tessuto produttivo.
A coadiuvare Mattia nel suo lavoro sono stati nominati Biagetti Massimo in qualità di vicepresidente, Fermanelli Maria, Soria Raimondo e Pica Claudio come consiglieri.
Alla direzione generale è stato riconfermato Carlo Hausmann.
L’obiettivo dell’Azienda è  la promozione e la valorizzazione del settore agricolo e agroalimentare della provincia di Roma e, al fine di raggiungerlo, l’Azienda realizza iniziative a carattere economico, studi, ricerche e piani funzionali allo sviluppo dell’agricoltura ed orientati alla tutela dell’ambiente rurale ed allo sviluppo economico compatibile; fornisce servizi per le imprese ed effettua opera di divulgazione relativamente all’agricoltura, per l’innovazione tecnologica e per il miglioramento e la certificazione della qualità; organizza, gestisce e potenzia la Borsa Merci di Roma con la creazione di nuovi mercati, anche telematici, per la contrattazione di merci di interesse per i settori di attività; collabora con enti, pubblici e privati, per iniziative nei diversi settori di competenza.
I servizi si concretizzano poi nel realizzare programmi di iniziativa camerale per le filiere produttive, lo sviluppo della vocazione del territorio, la costruzione di itinerari tematici strutturati e permanenti; realizzare sistemi di garanzia per i prodotti ed i servizi; sviluppare la multifunzionalità delle imprese agricole e del sistema agricolo territoriale; promuovere iniziative di aggregazione per l’offerta di qualità di prodotti e di servizi; offrire servizi per il mondo delle imprese e delle amministrazioni locali.
Nel ringraziare per la rinnovata fiducia, il presidente Aldo Mattia, ha sottolineato che “l’ARM continuerà nel solco della tradizione di quanto già ben fatto a supporto delle imprese agricole fin dalla sua nascita nel 1922, non mancando di introdurre nuovi prodotti e servizi che siano al passo con  i tempi che il settore agricolo ed agroalimentare stanno vivendo segnati da grande spinta all’innovazione e alla competitività, attenzione alla qualità delle produzione, capacità di risposta a rinnovate esigenze dei consumatori e cittadini e soprattutto consapevolezza del ruolo sempre più multifunzionale che l’agricoltura svolge nella società”.

Seguici su Twitter Coldiretti
Seguici su Twitter Coldiretti Lazio
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi